euroflora 2022

Alcuni ottimi motivi per visitare Euroflora

image_pdfApri e scarica in PDF

La scelta dei parchi di Nervi come sede per la realizzazione di Euroflora 2022 (con le sue superfici già positivamente collaudate in occasione dell’edizione del 2018), presenta alcuni elementi vantaggiosi a favore del visitatore che proviamo a descrivere sinteticamente: 
Innanzitutto l’arrivo a destinazione seppur penalizzato dall’ assenza di parcheggio offre per coloro che provengono in bus, un transito pedonale unico sia attraverso la spettacolare passeggiata a mare che in alternativa mediante la percorrenza delle belle vie Oberdan, Marco Sala ecc. che consentono un cammino in falso piano connotato dalla presenza di botteghe particolari in vie caratteristiche della vecchia Nervi. 

Per i più pragmatici sono messi a disposizione numerosi treni che grazie all’estrema vicinanza della graziosa stazione ferroviaria di Nervi dall’ingresso principale dei parchi consente di giungere a destinazione senza molto stress. 
I parchi sono tre e risultano molto estesi oltre che verdeggianti e quindi risultano particolarmente godibili con i loro camminamenti strutturali che ad onore del vero sono stati per l’occasione implementati con bellissimi vialetti in ghiaia capaci di portare il visitatore a ridosso delle sedici spettacolari fontane (novità di questa edizione). 

In tal contesto nel prezzo di ingresso sono inserite a pacchetto le possibili visite alla Galleria d’arte Moderna, al Museo Raccolta Frugone ed al Museo Wolfosiana vere chicche del nostro ricchissimo patrimonio artistico genovese. 
La possibilità di entrare ed uscire dal parco ,consente infine una libertà totale del visitatore che può godersi il mare sottostante la passeggiata, continuare la percorrenza della stessa meravigliosa passeggiata o visitare l’affascinante  centro di Nervi.

R.P

image_pdfApri e scarica in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.