La petizione è firmata da Pegli Bene Comune, Amici di Pegli Lido, Fondazione Primavera, Comitato Palmaro : “Comune di Genova e Autorità Portuale hanno già cominciato a predisporre, al Porto di Pra’, l’area dove presto dovrebbe sorgere la FABBRICA DEI CASSONI della nuova Diga portuale di Genova”

Questo il testo integrale della petizione diretta al Sindaco di Genova Marco Bucci e a Paolo Emilio Signorini – Presidente Autorità Portuale

Un regalo di Natale indigesto per Pra’ e per tutto il Ponente!

Comune di Genova e Autorità Portuale hanno già cominciato a predisporre, al Porto di Pra’, l’area dove presto dovrebbe sorgere la FABBRICA DEI CASSONI della nuova Diga portuale di Genova.

104 (CENTOQUATTRO!) CASSONI DI CEMENTO, ognuno dei quali largo 50 metri e alto 40, più di un palazzo di 10 piani!!!

Il sindaco di Genova Marco Bucci e il presidente di Autorità Portuale Paolo Emilio Signorini dicono che l’unico problema per il Ponente sarebbe l’oscuramento del panorama.

NON È COSÌ!!!

Quali saranno le ripercussioni di questa servitù, L’ENNESIMA per il Ponente genovese, sulla salute dei residenti? 

Conosciamo la quantità di polveri sottili generate dalla produzione dei CASSONI, oltre a quelle emesse quotidianamente dalle attività portuali che già respiriamo? E che rendono il quartiere di Pra’ uno dei quartieri genovesi con il più alto tasso di incidenza di TUMORI nella popolazione?

È stato realizzato uno studio sull’impatto acustico che la fabbricazione dei CASSONI produrrà per i prossimi anni (chissà quanti)?

E soprattutto: siamo sicuri che le aree individuate per realizzare i CASSONI, una volta terminato il cantiere, saranno dismesse e restituite alla cittadinanza?

SIAMO STUFI di nuovi ampliamenti, prolungamenti, insediamenti portuali!

Il nostro territorio va tutelato, valorizzato e fornito di nuovi SERVIZI, non di nuove SERVITÙ!

Come cittadini del Ponente pretendiamo di essere ascoltati. 

Firmiamo tutti insieme questa petizione per contrastare l’ennesimo stupro del Ponente!

Ogni firma è un NO alla fabbrica di CASSONI e un SÌ al benessere del nostro territorio!

Pegli Bene Comune
Amici di Pegli Lido
Fondazione Primavera
Comitato Palmaro

Vai alla petizione online

image_pdfApri e scarica in PDFimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.