Genova Cultura

Sabato e domenica con gli eventi organizzati da Genova Cultura

image_pdfApri e scarica in PDFimage_print

Il Cimitero d Staglieno, la Genova dei delitti e la storia delle donne genovesi negli appuntamenti a cura dell’ associazione di promozione sociale Genova Cultura

SABATO 12 NOVEMBRE – ore 14.30

Cimitero di Staglieno: Il realismo borghese

 

Conferenza itinerante a cura di Debora Colombo              

Tra viali, porticati, colline, dove una natura romantica e intima accentua il senso dell’infinito che vince sulla morte, ammiriamo lo sviluppo di “un’arte difficile” com’è stata definita la scultura, che conquista la materia e parla direttamente al cuore. L’itinerario al cimitero di Staglieno offre al visitatore la possibilità d’avere un percorso a carattere generale approfondito secondo le diverse aree tematiche che la complessa e variegata produzione scultorea della necropoli offre. In questo percorso: le famiglie della borghesia genovese intendono lasciare ai posteri dei monumenti parlanti delle loro esimie virtù, quindi affidano allo scultore le rappresentazioni del caro estinto attraverso una ricerca verista, ricca di particolari, adatta alla rappresentazione del mito della famiglia e del lavoro. Un esempio l’iscrizione della Tomba Queirolo “Lavoro, onestà e famiglia”.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – non SOCI € 12 durata della visita un’ora e mezza circa.
E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE


 SABATO 12 GENNAIO – ore 15.00

GENOVA DEI DELITTI: DRAMMI E PASSIONI

Tour condotto da guida abilitata
durata del percorso un’ora e mezza circa

Una passeggiata nei carruggi per scoprire il volto “nero” della città: crimini e delitti del passato ci svelano cinque secoli di storia, da un doge barbaramente squartato all’efferato delitto “del cioccolatino”. In questa notte scoprirete non solo scorci affascinanti di “carruggi” e piazzette, ma quel che è accaduto dietro i portoni borchiati dei sontuosi palazzi, o dietro gli usci modesti di edifici anonimi e oscuri. Storie d’amore felici, ma più spesso drammatiche, passioni travolgenti che hanno fatto palpitare i cuori delle nostre antenate. Carruggio per carruggio, figure che hanno attraversato i secoli vi sveleranno i loro segreti antichi fra leggenda e verità.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – non SOCI € 12E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE


DOMENICA 13 NOVEMBRE  –  ore 15.00

Storia delle donne genovesi

tour condotto da guida abilitata
durata del tour circa un’ora e mezza

In una lettera scritta da papa Pio II nel 1432 definiva Genova “paradiso delle donne”: ma chi erano le donne genovesi? Questo itinerario parla con la loro voce che ci giunge da secoli lontani: nobildonne e prostitute, sante e streghe raccontano le loro storie, allegre e malinconiche, romantiche e appassionate. L’astuta Pellina, la sfortunata Anna, la bellissima Simonetta interpreti di modi di vivere diversi, di sentimenti sempre attuali, ancora in grado di commuovere, divertire e stupire passeggiando di vicolo in vicolo, davanti a un palazzo nobiliare o a umile casa.

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE SOCI € 10 – non SOCI € 12E’ NECESSARIA LA PRENOTAZIONE

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
genovacultura@genovacultura.org  
0103014333 – 3921152682

image_pdfApri e scarica in PDFimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.