Mauro Pagani -Foto Banda Musicale Carloforte

Al musicista Mauro Pagani sarà conferita la cittadinanza onoraria del Comune di Carloforte

image_pdfApri e scarica in PDF

Dopo quella conferita gli scorsi anni alla giornalista e scrittrice Lea Melandri, al cantante e attore Gianni Morandi e al linguista prof.Fiorenzo Toso, il Comune di Carloforte onorerà della sua cittadinanza Mauro Pagani, artista noto anche per la sue collaborazioni con Fabrizio De Andrè

Di Antonello Rivano

L’annuncio è stato fatto all’artista, martedì 19 luglio, direttamente dal Sindaco di Carloforte durante il concerto di musica da film della Banda Musicale di Carloforte, la serata era inserita nell’ambito del Festival Creuza De Mà – Musica per Cinema ideata e curata dal regista Gianfranco Cabiddu.

Il legame tra il musicista genovese e Carloforte risale all’ormai lontano 1984, quando assieme a Fabrizio De Andrè girarono, per la trasmissione Mixer di RAI2, uno speciale per l’album “Creuza de mà”. De Andrè, affascinato dalla storia e tradizioni, ma soprattutto dalla parlata, di Carloforte, si fermò molto di più de tempo richiesto per la registrazione , per vari motivi inerenti la sua vita artistica e privata, non tornò più nella piccola isola del Sud Sardegna.

Mauro Pagani e Fabrizio De Andrè ai tempi di “Creuza de mà (Foto corriere.it)

Mauro Pagani invece da allora è stato fedele e puntuale ospite di Carloforte. E nell’unico centro abitato dell’Isola di San Pietro, nel 2018, in occasione di quell’edizione del Festival di musica per cinema, ha ricevuto il premio “Isole del cinema per la musica”, Premio che il compositore e polistrumentista ha dedicato all’Isola di San Pietro e agli amici carlofortini.
(Vedi video su FB https://bg-bg.facebook.com/creuzademafestival/videos/il-premio-isole-del-cinema-musica-per-cinema-a-mauro-pagani/2148577468729097/)

Mauro Pagani (Chiari, 5 febbraio 1946) è un polistrumentista, compositore e produttore discografico italiano. Musicista polistrumentista affermato anche come produttore, ha fatto parte della Premiata Forneria Marconi nel ruolo di flautista, violinista e cantante, e ha collaborato con molti altri autori e musicisti italiani, fra cui (su tutti) Fabrizio De André, ma anche Gianna Nannini, Timoria, Verdena, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Massimo Ranieri, Zucchero Fornaciari, Francesco Guccini, Manuel Agnelli, Luciano Ligabue e al Concerto del Primo Maggio 2009 con Caparezza. È anche autore di colonne sonore. Le sue ispirazioni comprendono non solo il rock, ma anche il blues e la musica etnica di matrice araba, balcanica e medio-orientale. È uno degli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con tre Targhe ed un Premio Tenco.
Fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Mauro_Pagani

Mauro Pagani, con il musicista carlofortino Battista Dagnino, canta Creuza de mà

L’artista, durante il concerto, si è esibito assieme al cantante carlofortino Battista Dagnino cantando “Creuza de mà”, con grande partecipazione del pubblico, in una atmosfera di fort e palpabili emozioni.

Mauro Pagani (76 anni), con il sindaco Del Comune di Carloforte Stefano Rombi (36 anni)
durante la serata di martedi 9 luglio

Ieri ho annunciato che è nostra intenzione fare di Mauro Pagani un tabarchino a tutti gli effetti attribuendogli il riconoscimento di cittadino onorario di Carloforte. Riconoscendo ciò che da anni è e ringraziandolo per quello che con Fabrizio De André ci ha regalato, cantando assieme a lui i suoni e i linguaggi del nostro Mediterraneo”, cosi si legge in un post del Sindaco di Carloforte Stefano Rombi, sul suo profilo FB.
Le foto della serata di martedì 9 luglio 2022 sono tratte dalla pagina FB della BANDA MUCICALE “ANGELO ASTE” di Carloforte

Antonello Rivano
Redattore Capo ilponentino.it

Lo speciale girato nel 1984 a Carloforte

image_pdfApri e scarica in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.