Guido Barbazza con tutti i ragazzi premiati nel corso della cerimonia

Premio San Giorgio 2022, la prestigiosa targa a Guido Barzazza

image_pdfApri e scarica in PDF

Genova – Venerdì 13 maggio Si è svolta la 53sima edizione del Premio San Giorgio. La manifestazione è stata organizzata dal Collegio Nazionale Capitani L.C.&M., con Istituto Nautico e Associazione ex allievi e docenti, grazie al sostegno della Confederazione Italiana Armatori,  Assarmatori, Registro Italiano Navale e  Ordine degli Ingegneri di Genova.

Nel corso dell’appuntamento sono state consegnate le targhe Attilio Traversa, Guglielmo Levi e Aldo Marletta ai migliori diplomati nautici e tante borse di studio agli alunni meritevoli del 1°, 2° e  3° e 4° anno, tra cui Viola Benestante, Tommaso Gattulli, Christian Isella (100 centesimi), Luca Percivale (media 9,75), Dorè Altea, Alessandro Marcialis.

Guido Barzazza

La “Targa san Giorgio 2022” è stata conferita al Ing. Capitano GUIDO BARBAZZA

La manifestazione è nata nel 1967 come Targa d’oro Attilio Traversa per celebrare gli studenti più meritevoli della scuola. Da allora una sola interruzione, di due anni (2020-2021), acausa della pandemia da Covid-19

Quest’anno la manifestazione è ripartia unendo il mondo della scuola con quello del lavoro e, grazie anche al sostegno , tra gli altri, Confederazione italiana armatori, del Rina e di Assarmatori, ha richiamato i principali operatori nel settore marittimo.

Come consuetudine oltre ai riconoscimenti per i migliori studenti si è conferita la Targa San Giorgio, attestato riservato alle personalità dello shipping che si sono particolarmente distinte.

Il prestigioso premio è andato quindi all’Ing. Cap. Guido Barbazza, presidente e amministratore delegato di “Ixmachina”, società di consulenza manageriale e temporary management, sviluppo nuove soluzioni e registrazione brevetti e marchi nel settore marittimo, portuale, industriale e dell’energia.

Le motivazioni del premio:
Dai banchi del Nautico genovese, Barbazza ha compiuto una brillante carriera, giungendo ai vertici dello shipping internazionale in qualità di presidente e amministratore delegato di Wartsila Italia. Capitano, ingegnere e anche apprezzato scrittore, Barbazza riunisce in se’ le caratteristiche uniche di avere già a suo tempo ricevuto, in gioventù come migliore diplomato al Nautico San Giorgio, la prestigiosa Targa Traversa. Una figura esemplare per i ragazzi del Nautico: un ex studente meritevole che grazie all’impegno e alla grande passione ha raggiunto eccellenti traguardi dal punto di vista professionale”. (fonte shippingitaly)

image_pdfApri e scarica in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.