Trekking: Lago Caicia

image_pdfApri e scarica in PDF

di Enrico Appiani

Una camminata breve, ma con sentiero un pò sconnesso e due guadi non banali, permette di scoprire il lago Caicia, o Coicia, o ancora “della Cascata”, lungo il torrente Baracca, affluente dell’Orba. Il lago, profondo e di discrete dimensioni, è una perla di acqua limpida fra alte rocce che lo circondano sul lato a monte, dove è alimentato da una bella cascata. In questo periodo di perdurante siccità, con molti torrenti asciutti, stupisce vedere la portata abbondante del torrente Baracca, che forma tanti altri laghetti scavati fra le rocce scure. Belli anche i boschi misti, le fioriture e l’edificio della ferriera risalente al ‘700. Si parte da un ponte sulla strada Tiglieto-Vara, vicino alla frazione Ferriera di Acquabianca.

Enrico Appiani
Ingegnere in pensione e musicista, direttore del coro Monti Liguri, pratica il ciclismo e l’escursionismo, anche per valorizzare i pregi del territorio. Abita a Pegli ed è appassionato alla storia ed epopea tabarchina.

image_pdfApri e scarica in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.