I documenti del PONENTINO: Pegli e Carloforte- 1967

image_pdfApri e scarica in PDF

La riproduzione integrale del volumetto edito nel 1967

Vogliamo condividere con voi il recupero di un documento che, ancora una volta, attesta i rapporti di fratellanza tra le comunità pegliese e carlofortina. Rapporti la cui storia viene da lontano ma che si sono sempre mantenuti nel tempo. Il recupero e la pubblicazione del documento che abbiamo riprodotto sono avvenuti grazie alla collaborazione tra la nostra redazione e la pagina FB Carloforte nel tempo, della piattaforma social Carloforte Project, che detiene i diritti di proprietà intellettuale delle immagini. La scannerizzazione dall’originale stata effettuata dalla signora Cristina Pomata di Pegli nel 2017 da un originale di sua proprietà.
Redazione ilponentino.it

Supplemento a “Squilli di Campane” bollettino parrocchiale di S. M. Immacolata – GE-PEGLI. Volumetto di 30 pagine pubblicato per il ricordo del pio pellegrinaggio dei Carlofortini dell’ Aprile 1967 nell’ avita terra di Pegli. In collaborazione con l’ Azienda Autonoma di soggiorno di Pegli, “A Compagna” di Genova, Sarda Tellus di Genova, Unione Nazionale Decorati di Medaglia d’ Oro per lunga Navigazione di Genova. Dopo le prefazioni del Sac. Giuseppe Ravaschio e del Cardinale Giuseppe Siri, seguono i capitoli: Pegli e Carloforte (Porticciuolo, un pirata, i Tabarchini, l’ isola dei falchi, gli spagnoli ed i Savoia, la terra promessa, schiavi, tragico settembre, la Madonna dello schiavo, un lembo di Liguria) , conclusione con “A Canson de Carloforte”. Fonte www.pegliesi.it

image_pdfApri e scarica in PDF

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.