La grù dell’Eden di Pegli non c’è più

image_pdfApri e scarica in PDF

Tra venerdì 11 e sabato 12 febbraio l’incubo della grande gru posizionata nel cantiere del cinema Eden, abbandonata da oltre 10 anni ed incombente sopra i tetti di via Pavia a Pegli, è terminato finalmente ed è avvenuta la sua demolizione.

Un incubo, come scritto, che ha accompagnato le giornate degli abitanti della zona, ma anche un simbolo di un modello negativo che tutti noi vorremmo poter cancellare dalla nostra vita, con la necessità ora, che vengano mantenuti tutti gli impegni legati al progetto ed alle modalità di esecuzione dei lavori.

Il cinema Eden è un importante tassello del patrimonio culturale di Pegli, del Ponente e di tutta Genova ed è fondamentale che tale ricchezza non venga depauperata e possa essere rilanciata perché in questa grande operazione commerciale di cui questa storia risulta solo un singolo episodio, stiamo cancellando, con un approccio superficiale, l’impronta culturale di una intera società.
Le foto e il video sono di Tito Dodero

Antonio Marani

Articoli Correlati: Ed un bel giorno si risvegliò il cinema Eden…

image_pdfApri e scarica in PDF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.