Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

 

 

 

Martina Carpi, la quindicenne atleta pegliese, portiere del Molassana, convocata a Coverciano per la selezione nella Nazionale Under 17

“Martina, un anno fa giocavi nell’Under 15 della Praese; sciolta la squadra oggi sei nel Molassana che milita in serie B, direi un bel salto, ma non basta ti è arrivata la convocazione a Coverciano per la Nazionale Under 17. A parte i grandissimi complimenti de Il Ponentino, come hai vissuto questo momento? “

"E' stata un'esperienza bellissima, che mi ha permesso di crescere sia sul campo ma anche fuori; essere a contatto con persone di fama mondiale come il CT Cabrini è stata sicuramente un emozione indescrivibile.
La chiamata del CT Sbardella non me la sarei mai aspettata, ho sempre sognato di vestire la maglia azzurra e aver varcato il cancello di Coverciano con su scritto "La casa delle Nazionali italiane di calcio" mi ha fatto venire i brividi, ma di certo questo non sarà un punto di arrivo, ma un nuovo punto di partenza per il futuro."
"Ora riparto da qui con questa bella esperienza da raccontare e, perché no, con un po' d'orgoglio ligure e pegliese e grazie anche alla mia società attuale, il Molassana"

 

 

.

 

LINKS