Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 

  •  

 

Municipio VII Ponente

clicca per andare al profilo facebook

EXPO 2015 Informativa del Presidente relativa all’incontro con l’Assessore Comunale Cultura e Turismo Sibilla .

Una folta delegazione composta da cittadini  di Pegli e Prà  ha avuto occasione, nei giorni scorsi, di incontrare l’Assessore Sibilla in relazione alla protesta popolare diffusa, fatta propria dal Municipio, circa la carenza di informazione e riferimenti relativi alle eccellenze del ponente cittadino che il Comune presenterà all’EXPO 2015.

La discussione si è sviluppata in modo molto franco e sereno, l’Assessore ha capito  il malessere recepito dovuto alla produzione dei depliant che ignorano totalmente il ponente cittadino.

L’Assessore ha dato la propria disponibilità a rimediare all’inconveniente, promuovendo la stampa di ulteriore materiale dedicato ai territori della Genova di Ponente.

L’impegno ha riguardato, inoltre, la disponibilità a recepire tutte le informazioni delle iniziative e manifestazioni che saranno prodotte dalle Associazioni del territorio e patrocinate dal Municipio Ponente e che saranno veicolate attraverso gli appositi siti del Comune di Genova.

Il Municipio e le Associazioni hanno inteso far comprendere agli Amministratori e ai Dirigenti  presenti al tavolo, che l’esclusione del Ponente ha radici lontane e nell’immaginario di molti genovesi, che non conoscono questa parte di territorio, pensano che sia solo il ricettacolo di tutte le servitù che il resto della città non ha mai voluto.

NON E’ COSI’, il Ponente si sta risvegliando dopo anni di oblio e rivendica pari dignità rispetto al resto della città, anche in funzione delle eccellenze che in esse sono custodite: le ville monumentali e storiche (Villa Duchessa di Galliera, Villa Doria, Villa De Mari, Villa Podestà, Villa Sauli, Villa Rostan ecc.), il litorale, l’entroterra, la storia millenaria, la cultura, le innumerevoli opere d’arte contenute negli splendidi oratori e chiese, le tradizioni, i cibi tipici locali che fanno grande la Liguria e l’Italia nel mondo : il pesto tipico di Prà, le focacce di Voltri, farinata di Pegli, i dolci di Sambuco e Acquasanta, l’accoglienza, gli splendidi alberghi,  i campeggi, le spiagge, il mare balneabile, l’agricoltura a km 0, la quantità smisurata di donne e uomini di buona volontà che rendono vivo il tessuto associativo che impreziosisce ed arricchisce la Comunità Ponentina.

Questo e tanti altri sono i tesori che il Ponente può offrire alle migliaia di potenziali visitatori dell’EXPO Milano 2015 che possono essere interessati a visitare, non solo la parte centrale e più conosciuta di Genova,  ma anche e soprattutto entrare a far parte di un itinerario  turistico “nuovo” che riscopre antichi tesori e sapori.

Per queste ragioni, Associazioni e Municipio hanno deciso di tenere ben ferma la posizione  che rivendica il diritto ad essere  considerati e citati in occasioni straordinarie e uniche come quelle rappresentate dall’EXPO Milano 2015.

Il Presidente Municipio Ponente
Mauro Avvenente
Ultimo aggiornamento: 11/05/2015

 

 

 

 

Comune di Genova  - Palazzo Tursi  -  Via Garibaldi 9  -  16124 Genova  | Centralino 010.557111
Pec: comunegenova@postemailcertificata.it - C.F. / P. Iva 00856930102 
Questo sito è ottimizzato per Firefox, Chrome, Safari e versioni di Internet Explorer successive alla 8



HOME

                     

 

 

 

 

 

 

 

 

1

 

LINKS

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1

1